Come iniziare il “percorso”

La tradizione esoterica ha tramandato il messaggio che il Percorso non si può fare da soli. Ancora oggi la ricerca del Maestro – vale a dire di colui che ha già iniziato il suo cammino interiore – è molto importante.

Di nuovo si può dire che, in questi ultimi decenni, si sono viste divulgare metodiche, soprattutto di origine orientale, presentate da guru o persone autodidatte che hanno diffuso il loro sapere (molti libri sono stati tradotti e pubblicati ) e ciò ha fatto rifiorire  l’interesse per il Percorso .

Contemporaneamente in Occidente, nell’ultimo secolo, è nata la Scienza della Psicologia dell’Inconscio che ha impostato il Percorso come una ricerca di parti della nostra psiche non presenti alla consapevolezza della mente.

Quale ultima evoluzione l’area della Psicologia Transpersonale tenta di definire indagare il Sé quale parte spirituale dell’uomo. 

Questa ricerca tocca aree molto affini al mondo della tradizione esoterica -energetica, e tende, in maniera scientifica, a cercare di capire i fenomeni della  mente da sempre definiti “paranormali”; lo stesso Freud, negli ultimi anni della sua vita, si riferì ad essi come campo della “metapsicologia” cioè di ciò che va oltre la psicologia in senso specifico.  

E’ nell’ottica di integrazione-approfondimento di questo settore dello scibile – psicologico / metapsicologico – che si può inquadrare la Scuola per Guaritori fondata nel 1983 da Dott. Barbara Brennan ( Scuola riconosciuta dal mondo accademico tradizionale americano con status di College e che rilascia un diploma dopo quattro anni di studi ).

Tali studi permettono di acquisire le conoscenze teorico-pratiche necessarie per poter intervenire nel campo energetico altrui con sicura cognizione, aiutando il processo di auto-responsabilità dei problemi psicologici sottostanti. 

Con onore mi presento sia come Diplomata da tale Scuola che come Docente/Supervisore della stessa e praticante il Metodo Brennan. 

Secondo una visione più moderna non mi propongo come un Maestro bensì come un anziano Mentore (def: una guida saggia e fidata) che ha sperimentato su di sé il Percorso e può aiutare gli Altri a percorrerlo con sicurezza. 

Posso affermare inoltre che dopo anni di lavoro con questo metodo di integrazione psico-energetico, sono possibili ottimi risultati in tempi brevi.