Il percorso secondo il Metodo Brennan

Metodo che antepone la “Guarigione Interiore o Spirituale” a quella Esteriore o Fisica.

Il Metodo di Barbara Brennan dà primaria importanza al mondo interiore dell’uomo quale fonte di Auto-Guarigione: in pratica propone di vedere ognuno di noi quale “Sorgente Energetica” capace di qualsiasi trasformazione (sia essa psichica che fisica).

La causa primaria di qualsiasi malattia fisica si ritrova infatti in un’alterazione presente nel Campo Energetico che circonda il corpo fisico. Virus – batteri o altre cause sono visti come con-cause scatenanti il quadro morboso, ma mai come fattori determinanti.

Tali con-cause possono iniziare il processo patologico solo in presenza di un indebolimento strutturale del sistema energetico del Campo che può andare incontro a dei “Blocchi Energetici”.

Nonostante la presenza di tali blocchi/ristagni ognuno di noi, se si risveglia, può attingere alla sua Essenza per guarire queste distorsioni e migliorare il senso di benessere della propria vita.

Metodo che integra armonicamente  “Energia  e Consapevolezza”

I Blocchi presenti nel nostro Campo Energetico o Aura determinano un indebolimento del normale, costante movimento dell’energia. Tali blocchi sono costituiti da “Energia – Consapevolezza” distorta, che va contro le Leggi della Natura.

In termini psicologici definiamo tali blocchi come esperienze infantili traumatiche rimaste fisse nella loro evoluzione. A livello energetico essi sono evidenti come pensieri/emozioni “congelati” che aspirano a desideri impossibili. Accettando di vivere responsabilmente, in coerenza con la Realtà, noi trasformiamo il passato, creiamo armonia interiore e ci assicuriamo una vita più felice.

Metodo di Auto-Responsabilizzazione della propria Vita

La presa di coscienza dei blocchi energetici determina un cambiamento interiore. Avendo capito che alcuni nostri comportamenti originano da traumi infantili, noi possiamo iniziare, tramite libero arbitrio cosciente, a modificare come affrontiamo gli eventi quotidiani. Tutto questo percorso in piena sintonia con una costante “crescita” di auto-responsabilità.

Più ci responsabilizziamo circa le azioni che compiamo, più diventiamo liberi dai nostri traumi.

Il Metodo Psico-Energetico consente quindi di individuare parti di noi che creano stress e di trasformarli in fonte di Crescita Interiore.

Metodo che introduce nell’antico imperativo “Conosci Te Stesso” anche il concetto di “Trasforma Te Stesso”.

Il nuovo millennio ci propone una Spiritualità ancorata nel quotidiano, dove percorrere il Sentiero Interiore significa anche scoprire le nostre latenti potenzialità creatrici ed utilizzarle così al meglio.  La Mente per conoscere noi stessi, il Cuore per accettare le nostre emozioni e la Volontà per trasformare i nostri traumi. In tal modo evolviamo sviluppando una Personalità in armonia con il nostro Se’ Divino, attuando un perfetto equilibrio fra la parte umana e la parte spirituale di noi.

LA META DEL PERCORSO CONSISTE NEL MANIFESTARE NELLA VITA QUOTIDIANA NUOVI EQUILIBRI PSICO-FISICI CHE DIANO BENESSERE E FELICITÀ.